la ricrescita

due cose:
1) da una parte c’é una larga fetta di Italiani che hanno già tutto: la casa, la macchina, due telefonini, televisore al plasma, 50 elettrodomestici ecc. e che possono reggere ad una diminuzione del reddito riuscendo a mantenere il loro trend di vita e se guadagnano un po’ di più giustamente non sperperano col 51 elettrodomestico o l’auto all’ultimo grido.
2) dall’altra parte c’é gente che fa fatica a tirare la fine del mese e se riuscisse ad avere qualche euro in più semplicemente farebbero meno fatica ma ben poco sarebbe l’incremento della domanda a loro dovuta.

Le necessità primarie sono cibo ed energia e sono i territori in cui si avverte meno il calo della domanda e dove prezzi e tasse crescono a dismisura.
Il caviale non aumenta ma pane, latte, benzina e gas… quelli sì!
Qualcosa non quadra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: